“Siamo stelle sulla terra ferma”

Ci avete mai pensato da dove veniamo? Di cosa siamo fatti? Del perché esistiamo?
Io credo che molti di noi si siano fatti queste domande.
Molto spesso durante le mie passeggiate fra i boschi, osservo gli alberi, le piante, i fiori, rimango consapevole di quello che mi circonda, di quello che sento, tocco…e penso: tutto questo ha uno scopo, una funzione.
Gli alberi migliorano la qualità dell’aria, le foglie trasformano il carbonio in nutrimento, i funghi preparano il terreno a dare nuove vite, gli scoiattoli promuovono la crescita di nuove piante, i ragni eliminano ogni anno dai 400 agli 800 milioni di tonnellate di insetti (non uccideteli! Senza di loro saremmo infestati di ogni tipo di insetto). E come questo ecosistema ha una sua funzione anche noi abbiamo la nostra, perché facciamo parte dello stesso “Tutto”.
Credo fortemente che questo sistema vada ben oltre quello che vediamo e percepiamo.
Va oltre quello che pensiamo di essere.
Io credo di essere una stella e credo davvero che lo sia anche tu. Questo è il motivo per cui Tu, Io e l’Universo siamo uguali, fatti della stessa materia.
Mi spiego meglio.
Ogni anno sul Pianeta Terra cadono all’incirca 40.000 tonnellate di polvere di stelle [40.000 tonnellate!]. Noi non la vediamo questa polverina magica, non la percepiamo, eppure accade molto spesso sopra le nostre teste senza nemmeno accorgercene.
Infatti, proprio in questo momento potresti essere in balia di una pioggia di polvere di stelle!

MA ARRIVIAMO ALLA PARTE [PIÙ] INTERESSANTE.

Le stelle sono fatte in gran parte di idrogeno e grazie ai loro nuclei ‘SUPER BOLLENTI’ sono in grado si trasformare l’idrogeno in elio e l’elio in carbonio, e poi in azoto, ossigeno, ferro, zolfo…insomma di tutti quegli elementi di cui siamo fatti.
Quando le stelle muoiono, collassano su se stesse, e rilasciano il loro contenuto nel Cosmo…e ogni tanto fanno il loro ingresso anche sulla Terra!
Se ci pensi, la polvere di stelle che cade sul nostro Pianeta viene assorbita dalla terra e integrata nell’acqua da dove nasceranno nuove forme di vita, le piante e il cibo con cui noi e gli animali ci nutriamo e cresciamo.
In definitiva, tutto il ‘materiale’ di cui siamo fatti ha origine da lì, ed ecco perché anche noi siamo fatti della stessa sostanza di cui è fatto l’Universo.
Sei fatta di catastrofi naturali, eventi cosmici, sole, stelle, pezzi di corteccia e molto altro.
Questo per ricordarti che anche quando ti senti nessuno sei comunque parte del TUTTO e il TUTTO è parte di te.
Sei una stella tesoro, quando brilli il mondo brilla un po’ di più.
Scopri cosa ti fa brillare e avrai trovato il tuo scopo.

Lucia Pes

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...