Consigli di lettura: Il bambino, la talpa, la volpe e il cavallo

Avete mai letto un libro partendo da una pagina a caso? A me non era mai capitato prima. E un libro dove le pagine non sono numerate? Dove le immagini e le parole si fondono insieme?
Questo libro mi è stato regalato per Natale, ed è stato un regalo del tutto inaspettato, si è preannunciato fin da subito come qualcosa di speciale. Spesso le cose più sorprendenti arrivano senza suonare alla porta.
È un libro che contiene un potenziale enorme, adatto a qualunque età, che si può vivere sia con la parte adulta di noi stessi ma che coinvolge allo stesso tempo il bambino senza età che vive in ognuno di noi.
Un’opera che esalta la bellezza e l’innocenza, l’amicizia, la scoperta, un’esperienza emozionale che ognuno di noi vivrà in modo diverso.
Regalare un libro a chi ama leggere è sempre cosa gradita, regalare un’emozione rinnovabile è un dono unico, e una delle cose che ho provato subito dopo averlo letto è stato proprio il desiderio di regalarlo, condividere questa esperienza con altre persone, permettere all’incanto di continuare il suo viaggio.
Mi ha colpito molto la dolcezza che permea tutta la lettura, la gentilezza dei contenuti, i messaggi forti che viaggiano attraverso parole semplici, i disegni che raccontano la storia anche senza bisogno delle parole.
Leggetelo, godetevelo, regalatelo. È stata un’esperienza bellissima. Il mondo è pieno di bellezza.

Monia Rossi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...