Natale sotto i riflettori. Luce per rischiarare le tenebre

Candele accese, luminarie scintillanti, nastri brillanti: segni di chi è pronto per un Natale coi fiocchi.
Perchè illuminare in modo speciale questi giorni? Perché tutti i dettagli riportano a luce e preziosità?
Dies natalis Solis invicti: il giorno della nascita del sole invincibile. Questo è il titolo della festa che si celebra in tutto il mondo con tanto luccichio. L’imperatore Adriano nel 274 d.C. istituì questa festa in onore del nume tutelare delle vittorie militari di Roma. Costantino nel 313 d.C. usò lo stesso simbolo per rappresentare Cristo e dunque la festa del 25 dicembre divenne il giorno della nascita di Gesù, Natale appunto.
Ai buoni osservatori non può sfuggire che ci troviamo vicino al solstizio d’inverno, cioè la giornata con meno ore di luce all’anno. Si tratta di condizioni astronomiche valide solo nell’emisfero boreale e fino ad una certa latitudine, ma è interessante riflettere su questa scelta.
La parola solstitium significa sole fermo: in quei giorni il sole sembra arrestare la sua corsa e cedere al buio; tuttavia gli antichi Romani celebravano in questi giorni proprio le nozze tra il giorno più corto e la notte più lunga: la loro feconda unione allunga le giornate da ora in poi. A Nadal un pas de gal: così molti proverbi del triveneto riferiscono questo fenomeno; un pezzettino alla volta, della misura di un passo di gallo, e la luce trionferà ancora.
Cristo è la luce che illumina il mondo, sole di giustizia per il mondo cristiano. Ma tutti abbiamo bisogno di un sole, per orientarci nelle nostre imprese. Le tenebre non prevarranno se riusciamo a tenere accesa la lucerna che ci sostiene, se la alimentiamo anche con l’olio dei piccoli gesti. Candele accese, luminarie scintillanti, nastri brillanti: il fiocco è nel calore che condividiamo.

Elisa Parise

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...