Mio fratello rincorre i dinosauri di Giacomo Mazzariol

La scoperta di ciò che esce dai cosidetti canoni spesso ci spaventa e ci rende schivi ed indifferenti. Così Giacomo, dapprima entusiasta dell’arrivo del nuovo componente della famiglia, appena viene a conoscenza della parola Dawn si ritrova catapultato in una situazione diversa, in un labirinto di vergogna e di inadeguatezza a tal punto di tenere nascosta ai compagni l’esistenza stessa del fratello.
In un susseguirsi incalzante di aneddoti e situazioni, la consapevolezza di Giacomo che Giovanni ha sì delle disabilità, ma che in esse sono nascoste mille sfaccettature e mille sentimenti che via via accrescono il loro legame rendendolo speciale e unico. È proprio vero: non è Giovanni ad essere diverso, siamo noi che siamo tutti uguali.

Marta Santin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...