I consigli di lettura per l’estate: Un lavoro perfetto

Edito da Marsilio nel giugno 2021, “Un lavoro perfetto” di Tsumura Kikuko racconta la vicenda di una giovane donna che, dopo essersi licenziata a causa di un esaurimento nervoso dal lavoro che aveva svolto per oltre dieci anni, si presenta in un’agenzia interinale con poche, ma chiare richieste: il suo nuovo impiego dovrà essere vicino a casa, semplice e privo di prospettive. Insomma, lo scopo è quello di venire coinvolti il meno possibile dall’occupazione che si svolge.
Nell’arco di un anno la protagonista si trova quindi alle prese con le più disparate mansioni, dalla videosorveglianza all’affissione di manifesti, in un percorso che non sarà solo lavorativo, ma anche e soprattutto personale. Ad ogni nuovo impiego la donna acquisisce competenze e consapevolezze, arrivando infine ad imparare una preziosa lezione di cui tutti dovremmo fare tesoro per accettare le difficoltà di fronte alle quali spesso il mondo del lavoro ci pone.
Dopo un inizio lento e a tratti ripetitivo, il romanzo vi coinvolgerà al punto che non vedrete l’ora di scoprire quale altra occupazione la signora Masakado, consulente dell’agenzia, proporrà alla protagonista e di capire se il lavoro perfetto esista veramente.

Francesca Tamai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...