Atti di gentilezza

Essere gentili non costa nulla:

“La gentilezza è una forma di eleganza la più pura che io conosca eppure c’è ancora qualcuno che la scambia per debolezza”.

Fin da piccola mia madre mi ha insegnato ad essere educata verso chiunque, è per questo che reputo la gentilezza un valore aggiunto che mi piace difendere a dispetto di tutto, probabilmente perché è un sentimento presente in me e ben saldo nel mio DNA.
Tuttavia al giorno d’oggi sembra che se non si è disposti ad arrabbiarsi o a battere i pugni, non si possa ottenere nulla. Ammetto che la cosa mi sconcerta parecchio. Credo che un gesto semplice ma cortese possa racchiudere un gran potere, sicuramente più di quello contenuto in un tono di voce decisamente alto e spesso fuori luogo. Tuttavia sempre più gente si ritiene forte ad attaccare il prossimo a sproposito.
Io credo che la cortesia sia un regalo che offriamo con il cuore attraverso lo sguardo o una parola gentile, gesti che possono influire positivamente nella vita quotidiana sia di chi li riceve ma anche di chi li dona. È incredibile come una piccola azione disinteressata, un atto in grado di liberare empatia gratuita sia capace di cambiare al prossimo l’intera giornata.
Se entrate in un posto qualsiasi e ad accogliervi trovate una persona con un sorriso, automaticamente sorriderete anche voi. Fateci caso! Questo è solo uno dei tanti esempi che posso farvi sotto la sfera dell’altruismo.
Anche il contesto sociale che ci circonda influisce negativamente portandoci in un mondo dove prevale l’antipatia generale, un contesto caratterizzato dalla fretta, dallo stress e dal consumismo, dove tende ad emergere la sfera dell’egoismo piuttosto che focalizzarsi ed avvicinarsi verso ciò che ci rende umani ed empatici. In sostanza sembra che essere gentili sia solo una perdita di tempo.
Mi pare evidente quanto sia importante promuovere la dottrina della gentilezza in modo da radicare tale sentimento nel profondo, per fare ciò il mutamento deve nascere proprio da dentro di noi. Basta davvero poco per attivarci in una sorta di cambiamento interiore in termini di approccio e atteggiamento verso chi ci sta vicino e non parlo solo delle persone che conosciamo.
Iniziamo da subito a rallentare un po’, a dedicare più tempo alle persone che amiamo e a goderci i piccoli attimi che la vita ci offre mentre regaliamo uno sguardo benevolo verso tutti coloro che incontriamo, perché essere gentili non costa nulla!

“Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia si cui non sai nulla. Sii gentile sempre”

Eleonora Brun

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...