Le cinque ferite e come guarirle di Lise Bourbeau

“…essere stato capace di crearti una maschera per non soffrire è stato un atto eroico, un atto d’amore nei tuoi stessi confronti, questa maschera ti ha aiutato a sopravvivere e ad adattarti all’ambiente familiare che ti sei scelto prima di incarnarti…”
Questo libro parla delle 5 ferite, il rifiuto, l’abbandono, l’ingiustizia, l’umiliazione ed il tradimento, ferite che ci impediscono di essere noi stessi, condizionando la nostra vita e determinando sicuramente molti aspetti del nostro carattere oltre ad essere alla base di parecchi problemi fisici e psicologici.
Il libro insegna come riconoscere queste ferite, ma soprattutto come affrontarle e guarirle.
Guarire le nostre angosce è uno dei più bei regali che possiamo fare ai nostri figli ed alle persone che ci vogliono bene.
La vera ragione per cui siamo attratti da persone che hanno le nostre stesse ferite, o che in qualche modo soffrono per qualcosa di simile è dato dal fatto che ci piace l’idea che gli altri siano come noi, non ci fa sentire soli e non ci fa sentire poi tanto sbagliati.
Arriva un momento però in cui iniziamo ad accorgerci dei difetti negli altri e scegliamo di non accettarli più per come sono provando quindi a cambiarli, senza renderci conto di un importante dettaglio, ciò che non accettiamo in loro sono le stesse parti di noi che non vogliamo vedere, è questo che ci rende consapevoli di dover cambiare a nostra volta.
Quello che in realtà dobbiamo sforzarci di capire è che non dobbiamo puntare al cambiamento, ma alla guarigione, ed ecco perché conoscere le nostre ferite ci fa così bene: ci consente di risalire la china.

Paola Furlanetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...